Informativa e consenso per l'uso dei cookie

Il nostro sito salva piccoli pezzi di informazioni (cookie) sul dispositivo, al fine di fornire contenuti migliori e per scopi statistici. È possibile disattivare l'utilizzo di cookie modificando le impostazioni del tuo browser. Continuando la navigazione si acconsente all'utilizzo dei cookie. Accetto

Sei in:

Bando di partecipazione

BANDO DI PARTECIPAZIONE 
Progetto “PROCESSO A MUSCIATTINO”
Workshop scrittura drammaturgica

Il Museo di PALAZZO PRETORIO e la Fondazione TEATRO METASTASIO di PRATO, in occasione della mostra Legati da una cintola - L’Assunta di Bernardo Daddi e l’identità di una città, intendono collaborare per la migliore e più ampia fruizione dell’evento espositivo da parte dei cittadini pratesi e dei turisti, attraverso la realizzazione di un workshop di scrittura drammaturgica per la presentazione di una lettura drammatizzata itinerante fra le sale della stessa mostra.

Il presente bando di partecipazione è indirizzato alla città di Prato.

Il workshop si svolgerà presso il Museo di Palazzo Pretorio a Prato e sarà realizzato dalla Fondazione Teatro Metastasio con il sostegno della Regione Toscana.

Saranno selezionati fino ad un massimo di 7 partecipanti.

Sono previsti 6 incontri per complessive 24 ore nei giorni 14-15-16 dicembre 2017 e 11-12-13 gennaio 2018 (in orario pomeridiano). Durante il workshop i partecipanti, guidati dal drammaturgo Armando Pirozzi, lavoreranno sui documenti storici e sulle storie popolari che si sono intrecciate intorno alla vicenda del furto della Sacra Cintola ad opera del chierico secolare, Giovanni di ser Landetto da Pistoia, detto Musciattino, avvenuto il 27 luglio 1312, producendo testi drammaturgici originali che saranno presentati sotto forma di lettura drammatizzata itinerante a cura del regista Massimiliano Civica.  

Per partecipare al workshop, i candidati dovranno presentare, entro e non oltre le ore 13.00 del 4 dicembre 2017, recapitandola a mano presso la Segreteria della Fondazione Teatro Metastasio (in via Cairoli n.59 – Prato) o inviandola via mail all’indirizzo segreteria@metastasio.it, la Domanda di partecipazione corredata della seguente documentazione:
- lettera motivazionale di partecipazione, indicando il grado di conoscenza della vicenda di Musciattino;
- curriculum vitae con l’indicazione del titolo di studio conseguito (indicando l’anno e la relativa votazione) e eventuali esperienze di scrittura creativa;
- copia leggibile di un documento di identità in corso di validità, sottoscritto;
- dichiarazione contenente l’impegno, in caso di ammissione, a frequentare il workshop senza interruzioni e a partecipare alla lettura drammatizzata itinerante;
- dichiarazione di domicilio in Prato o provincia di Prato (autocertificazione).

La selezione delle domande pervenute nei termini e complete della documentazione richiesta sarà effettuata da una Commissione formata da un rappresentante della Fondazione Teatro Metastasio, un rappresentante del Museo di Palazzo Pretorio e Armando Pirozzi. I risultati della selezione saranno pubblicati sul sito istituzionale della Fondazione Teatro Metastasio e del Museo di Palazzo Pretorio e comunicati via mail agli ammessi.
  
La quota di partecipazione al workshop è fissata in euro 50,00
I partecipanti ammessi al workshop dovranno versare la propria quota di partecipazione entro e non oltre il 10 dicembre 2017 con bonifico bancario su: 
IBAN> IT97D0572821501490570143295
conto intestato a FONDAZIONE TEATRO METASTASIO presso la BANCA POPOLARE DI VICENZA.


I partecipanti ammessi al workshop sono invitati a portare con sé un computer portatile con batteria carica. 


Il presente bando di concorso è pubblicato anche sul sito istituzionale della Fondazione Teatro Metastasio  

Per informazioni: Segreteria Teatro Metastasio – via Cairoli n.59 – 59100 Prato (tel 0574.608553 – email segreteria@metastasio.it)

Icon Bando workshop scrittura creativa (122,8 KB) Icon Domanda di partecipazione (69,4 KB)